Il tuo browser non supporta JavaScript!

Bismarck. L'uomo e lo statista

Bismarck. L'uomo e lo statista
titolo Bismarck. L'uomo e lo statista
Autore
Traduttore
Collana Biblioteca universale Laterza
Editore Laterza
Formato Libro
Pagine 290
Pubblicazione 2004
ISBN 9788842071846
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
Questa biografia di Bismark non è solo il disegno dei "vizi" e delle "virtù" di uno statista, ma anche un fondamentale contributo interpretativo per comprendere la nascita della Germania moderna e un cinquantennio decisivo per la storia europea. L'idea costante di Bismark fu l'unità tedesca e, raggiunto lo scopo, la conservazione del rango di "grande potenza" della Germania nel contesto europeo. Espressione della borghesia conservatrice, non disdegnò accordi con i liberali al fine di istituire uno Stato costituzionale, in cui i poteri della monarchia e quelli del parlamento si bilanciassero, esaltando la funzione autonoma del cancelliere. Dotato di grande opportunismo, seppe cogliere le occasioni storiche più favorevoli.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.