Laterza

Dopo. Le religioni e l'aldilà
18,00
Oltre la legalità

Oltre la legalità

di Grossi

editore: Laterza

14,00
Sulle rotte di Ulisse. L'invenzione della geografia omerica

Sulle rotte di Ulisse. L'invenzione della geografia omerica

di Lorenzo Braccesi

editore: Laterza

Furono gli Eubei di Calcide e di Eretria i più antichi esploratori delle rotte mediterranee; marinai, mercanti, coloni, che, p
10,00
La Controriforma

La Controriforma

di Elena Bonora

editore: Laterza

L'opera analizza un aspetto fondamentale della storia italiana ed europea del XVI secolo: la trasformazione della Chiesa di Ro
10,00
Questione di virgole. Punteggiare rapido e accorto

Questione di virgole. Punteggiare rapido e accorto

di G. Luccone Leonardo

editore: Laterza

La virgola e il punto fermo hanno fagocitato il punto e virgola e i due punti
11,00
Il simposio nel suo sviluppo storico

Il simposio nel suo sviluppo storico

di Domenico Musti

editore: Laterza

Mangiare, bere, gioire insieme: il banchetto antico tra edonismo e spiritualità
10,00
I rapporti italo-albanesi nel periodo della guerra fredda
20,00

Non per me sola. Storia delle italiane attraverso i romanzi

di Valeria Palumbo

editore: Laterza

pagine: 248

Le opere delle nostre scrittrici - da Ada Negri a Elsa Morante, da Grazia Deledda a Luce d'Eramo, da Matilde Serao a Sibilla A
12,00

Terra irredenta, terra incognita. L'ora delle armi al confine orientale d'Italia 1914-1918

di Fabio Todero

editore: Laterza

pagine: 264

La Venezia Giulia è stata nell'immaginario nazionale la terra irredenta per antonomasia
22,00

Dante

di Alessandro Barbero

editore: Laterza

pagine: 368

Dante è l'uomo su cui, per la fama che lo accompagnava già in vita, sappiamo forse più cose che su qualunque altro uomo di que
14,00

Gadda, Montale e il fascismo

di Pier Giorgio Zunino

editore: Laterza

pagine: 416

Gadda e Montale sono stati certamente due dei maggiori scrittori e poeti del Novecento italiano
28,00

L'«ethos» del riconoscimento

di Lucio Cortella

editore: Laterza

pagine: 176

Gli esseri umani non nascono liberi, lo diventano, grazie agli altri
18,00