Il tuo browser non supporta JavaScript!

I vichinghi in America. Le mutazioni climatiche e l'espansione vichinga oltre oceano

I vichinghi in America. Le mutazioni climatiche e l'espansione vichinga oltre oceano
titolo I vichinghi in America. Le mutazioni climatiche e l'espansione vichinga oltre oceano
autore
collana Capoverso
editore Mattioli 1885
formato Libro
pagine 69
pubblicazione 2015
ISBN 9788862614726
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
6,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Tra la fine del X e l'inizio del XII secolo d.C, gran parte delle terre europee e nordamericane furono interessate dal più rimarchevole innalzamento della temperatura registrato in epoca post-glaciale. Tale situazione, chiamata dagli scienziati "optimum climatico medioevale" o Mediaeval Warm Period (PCM) favorì non soltanto la ripresa della vita economica e culturale del Continente, ma indusse anche popoli navigatori, come i Vichinghi, a spingere le loro piccole navi in pieno Oceano Atlantico settentrionale e verso il Circolo Polare Artico.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.