La mala aria. Storia di una lunga malattia narrata in breve

La mala aria. Storia di una lunga malattia narrata in breve

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Una storia naturale, sociale e scientifica della malaria, con tutta l'amara epopea collettiva dei grandi morbi e il comico e il tragico che vi si mescolano. Malattia contadina per eccellenza, era l'epidemia che veniva dal lavoro, per cui, l'accompagnava tutto il corredo culturale dell'ineluttabile, di poesia, dicerie, leggende, ragione e superstizione. Questo libro, "in forma accessibile a chiunque, ma non romanzata", inizia dalle origini biologiche lontane milioni di anni e insegue la zanzara attraverso le civiltà e le forme sociali, fino alla genetica oggi.