Il tuo browser non supporta JavaScript!

L'esclusione degli eletti dalla terra promessa. Un approccio narrativo e pragmatico al Pentateuco

L'esclusione degli eletti dalla terra promessa. Un approccio narrativo e pragmatico al Pentateuco
titolo L'esclusione degli eletti dalla terra promessa. Un approccio narrativo e pragmatico al Pentateuco
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
Collana Commenti e studi biblici, 1
Editore Cittadella
Formato Libro
Pagine 172
Pubblicazione 2021
ISBN 9788830818125
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,90
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Gli eletti possono perdere l'eredità promessa da Dio? Se sì, perché Dio non lo impedisce? E perché, in questo caso, Dio applica solo la giustizia, tralasciando la misericordia? Queste domande interrogano da sempre il lettore della Bibbia, in particolare del Pentateuco: il rifiuto da parte di Dio di permettere ad alcuni destinatari delle promesse patriarcali di entrare nella Terra Promessa pone il problema fondamentale del rapporto tra la giustizia di Dio e la sua misericordia nel testo sacro. Il libro di Alessandro Pagliari offre un nuovo sguardo su questo tema cruciale della teologia biblica. Lo fa attraverso un'analisi narrativa e pragmatica dei brani del Pentateuco inerenti alle estromissioni dalla Terra Promessa: il caso della prima generazione di israeliti e quello, ancor più eclatante, dei suoi capi (Mosè, Aronne e Maria). Affronta anche un'altra questione: il rischio che incombe sulla seconda generazione di perdere la possibilità di entrare nella Terra e di rimanervi. La scelta di leggere i brani sincronicamente amplia lo sguardo sul problema e sul suo sviluppo nel testo biblico, lasciando emergere gli insegnamenti che l'intera vicenda trasmette al lettore di ogni tempo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.