Vita da editore

Vita da editore

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
6,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Tra i grandi editori del primo Novecento, Formíggini scrisse negli anni Venti e Trenta una serie di articoli sul mondo dei libri, affrontandone gli aspetti più spinosi e comici ed elargendo consigli su questa insidiosa professione. Apparvero sulle pagine della sua rivista «L'Italia che scrive» e confluirono nel volume postumo "Trent'anni dopo. Storia di una casa editrice" (Formíggini, 1951). Questa raccolta, selezionata e introdotta dal saggista Antonio Castronuovo, ne ripropone gli scritti più divertenti: "Come si diventa editore", "I consigli agli editori", "I libri in omaggio", "Il francobollo per la risposta", "Il libro dei librai". Ne affiora il mondo dell'editoria dell'epoca, con le sue difficoltà e contraddizioni, alcune delle quali davvero molto simili a quelle odierne, ma anche la figura di Formíggini a cui guardare con rinnovata ammirazione e rispetto.