Il tuo browser non supporta JavaScript!

Chi ha visto Pasqualina? Ediz. italiana e inglese

Chi ha visto Pasqualina? Ediz. italiana e inglese
titolo Chi ha visto Pasqualina? Ediz. italiana e inglese
Autore
Illustratore
Editore Franco Angeli
Formato Libro
Pagine 110
Pubblicazione 2010
ISBN 9788856815399
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
I testi che troverete in questo libro sono stati scritti dai bambini delle aree abruzzesi colpite dal terremoto e dall'autrice nel maggio 2009, quando ancora il ricordo e le ferite provocate dal "mostro" erano fresche e visibili. Il lavoro è stato portato a termine con entusiasmo e in brevissimo tempo, con il coinvolgimento delle insegnanti delle scuole primarie di Roseto degli Abruzzi, nel comune intento di poter realizzare al più presto una raccolta di fondi. Il libro che ne è scaturito non ha quindi solo un valore letterario, pedagogico o didattico, ma soprattutto è una forte, accorata richiesta di aiuto da parte dei bambini stessi. Il progetto di scrittura ha come valore l'amicizia e la solidarietà. La novella è infatti una storia di amicizia tra due bambini: Lorenzo, che vive a Roma, e Lucia, che vive nella città de L'Aquila. E si ispira alla storia vera di una cagnolina, chiamata Pasqualina dai soccorritori che l'hanno recuperata ancora viva sotto le macerie, nella domenica di Pasqua. Anche nel nostro libro Pasqualina compirà un miracolo: farà ritrovare i due amici nella tendopoli della città de L'Aquila, dopo una avventurosa ricerca, nel lieto fine descritto e disegnato dai giovani autori. Età di lettura: da 9 anni.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento