Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Il circo nell'arte. Dagli arlecchini di Picasso al fachiro di Cattelan

titolo Il circo nell'arte. Dagli arlecchini di Picasso al fachiro di Cattelan
Autore
Argomento Letteratura e Arte Arte
Collana Opere e libri
Editore Il saggiatore
Formato
libro Libro
Pagine 215
Pubblicazione 2008
ISBN 9788842814344
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
35,00
Il mondo del circo è un universo denso di contraddizioni, sempre in bilico fra meraviglia e desolazione, polvere e stelle, angeli e demoni. Una particolarissima "piazza" che accoglie sotto il suo tendone a strisce artisti itineranti di ogni genere: acrobati, fachiri, clown, domatori, freaks. Individui che mettono in gioco la loro incolumità spingendo il corpo oltre i limiti del possibile. È per questo motivo che il mondo del circo ha da sempre esercitato sugli artisti un fascino irresistibile: personaggi come Picasso, Cocteau, Kirchner, Seurat o Léger, che nelle loro opere hanno fatto razzie delle sue figure d'appartenenza - giocolieri, cavallerizze, saltimbanchi, trapezisti, pagliacci. Il circo ha fornito gli strumenti necessari per scalzare i precetti d'accademia novecenteschi e ha operato una rivoluzione del linguaggio, portando in scena un sogno comune a pubblico, poeti e pittori: quello di essere catapultati fuori dalla banale realtà.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.