Il tuo browser non supporta JavaScript!

A servizio dello sviluppo

A servizio dello sviluppo
titolo A servizio dello sviluppo
sottotitolo L'azione economico-sociale delle congregazioni religiose in Italia tra Otto e Novecento
Curatore
Collana Università/Storia/Ricerche
Editore Vita e pensiero
Formato Libro
Pagine 278
Pubblicazione 2004
ISBN 9788834350300
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
23,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Questo volume si colloca entro una prospettiva di lavoro organica e impegnativa. Le congregazioni religiose, soprattutto in alcune aree del nostro Paese, hanno avuto una rilevanza economica e sociale che merita di essere ripercorsa e analizzata per quanto riguarda i suoi effetti sulla storia dello sviluppo locale. Tale fenomeno deve essere studiato – e va ancora approfondito nelle sue multiformi manifestazioni – non solo sotto il profilo della fecondità spirituale, propria delle congregazioni religiose, ma anche rispetto al contributo offerto alle esigenze di lavoro e di vita di molte comunità locali. «A servizio dello sviluppo» è espressione che non lascia spazio a equivoci, a condizione che si abbia dello sviluppo – di un ambiente, di un territorio, di una comunità – una nozione che non sia attenta solo a parametri di vita materiale. Se per sviluppo si intende la risposta alle richieste di migliore qualità della vita, e quindi di istruzione, lavoro, salute fisica e morale, trasmissione di valori e di tradizioni, allora l’azione delle congregazioni religiose, pur con ruoli diversi, si delinea come fattore tutt’altro che marginale.
Un primo esempio di tale ampio intento storiografico è offerto in questo libro dai saggi di tre giovani studiosi: Andrea Salini ha preso in esame la figura e l’attività di padre Giovanni Piamarta, Maurizio Romano si è occupato dell’opera delle Suore di Carità nell’Italia settentrionale, Giovanni Gregorini ha esaminato i processi di industrializzazione bresciana in rapporto a Giulio Bevilacqua e Ottorino Marcolini.
 

Biografia dell'autore

Mario Taccolini insegna Storia economica presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Tra le sue pubblicazioni più recenti: Il Banco Ambrosiano. Una banca cattolica negli anni dell’ascesa economica lombarda (con P. Cafaro), Roma-Bari 1996; Attività assistenziale e iniziativa economica della Congrega della carità apostolica di Brescia tra Settecento e Ottocento, «Cheiron», 14 1997; L’esenzione oltre il catasto. Beni ecclesiastici e politica fiscale dello Stato di Milano nell’età delle riforme, Vita e Pensiero, Milano 1998; Per il pubblico bene. La soppressione di monasteri e conventi nella Lombardia austriaca del secondo Settecento, Roma 2000; Fonti per la storia dell’agricoltura italiana (1750-1799), Vita e Pensiero, Milano 2000; Il turismo bresciano tra passato e futuro (a cura di), Vita e Pensiero, Milano 2001; Una crisi annunciata? l’inchiesta sulla produzione del Bureau international du travail: 1920-1925, Vita e Pensiero, Milano 2001.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.