Il tuo browser non supporta JavaScript!

Danilo Dolci. La Sicilia dei poveri cristi

novità
Danilo Dolci. La Sicilia dei poveri cristi
titolo Danilo Dolci. La Sicilia dei poveri cristi
Curatore
Argomento Scienze Umane Sociologia
Collana Sorbonne
Editore Edizioni Clichy
Formato Libro
Pagine 144
Pubblicazione 2022
ISBN 9788867999071
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
7,90
Pacifista, nonviolento, conosciuto e difeso da innumerevoli intellettuali e politici progressisti, anche stranieri, Danilo Dolci è nato e cresciuto nel Nord-est di un'Italia dai confini ancora incerti, ma ha scelto di vivere nella Sicilia malconosciuta, emarginata e criminale degli anni Cinquanta, dove ogni gesto di protesta e tentativo di riscatto è immediatamente represso, nell'indifferenza e nella rassegnazione generale. In quella regione ha usato contro il potere di uno Stato corrotto e colluso con la mafia modalità inedite di protesta, come lo sciopero della fame personale e collettivo e quello che è stato definito «sciopero alla rovescia»: il lavoro volontario e gratuito dei disoccupati. Ma soprattutto ha creato la prima radio libera contro il monopolio Rai, per dare voce agli invisibili «poveri cristi» abbandonati alla miseria e alla fame nella Sicilia colpita dal terremoto. Del suo immenso lavoro restano il metodo educativo «maieutico», le inchieste sulla criminalità e la miseria dell'isola, i progetti per irrigare le aree più aride e il coraggio di schierarsi contro tutti i potenti, per stare accanto agli ultimi degli ultimi, nel profondo Sud del Paese.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.