Isterectomia. Una questione aperta nel rapporto donne-medicina

Isterectomia. Una questione aperta nel rapporto donne-medicina

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
21,50
L'isterectomia, cioè l'asportazione chirurigica dell'utero, costituisce un intervento demolitorio di notevole impatto fisico e psichico sul corpo e sulla persona. I temi delle ricadute negative dell'isterectomia a livello fisico e psichico, delle alternative possibili, dei vizi nel rapporto medico-paziente sono qui affrontati unendo le voci di studiose e studiosi, medici, magistrati, donne pazienti e donne operatrici della sanità. In primo luogo per denunciare l'abuso che spesso avviene di questa operazione e invitare le donne a non accettare passivamente la proposta, ma a sottoporla a verifica parlando con altri medici.