Il tuo browser non supporta JavaScript!

La religione postmoderna. Atti del Convegno di studi svoltosi presso la Facoltà teologica dell'Italia settentrionale (Milano, 25-26 febbraio 2003)

La religione postmoderna. Atti del Convegno di studi svoltosi presso la Facoltà teologica dell'Italia settentrionale (Milano, 25-26 febbraio 2003)
titolo La religione postmoderna. Atti del Convegno di studi svoltosi presso la Facoltà teologica dell'Italia settentrionale (Milano, 25-26 febbraio 2003)
Curatore
Collana Disputatio
Editore Glossa
Formato Libro
Pagine 225
Pubblicazione 2003
ISBN 9788871051604
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
21,00
Il volume raccoglie gli Atti del Convegno di Studio promosso dalla Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale nel febbraio 2003 e dedicato al ritorno (ambiguo) di interesse della religione oggi. Per questo si rende necessario un discernimento delle molte ambivalenze di questo ritorno. La religione postmoderna avrebbe cioè fisionomia spiccatamente soggettiva; sarebbe in tal senso una religione dell'anima sola, senza mondo e senza figura. Il repertorio simbolico alla quale attinge è ancora quello delle grandi tradizioni religiose; il ricorso a esse è però selettivo, refrattario a ogni ortodossia, guidato dall'unico e prepotente intento, di dare espressione a ciò che l'anima porta dentro. Da qui le relazioni che hanno variamente saggiato il fenomeno. Anzi tutto interrogando la ricerca psicologica e valutando la candidatura della psicologia stessa a farsi quasi religione, in ogni caso nuova forma della sapienza. Quindi discutendo le diverse letture proposte del complesso rapporto tra moderno, religione e postmoderno. Finalmente esaminando e discutendo i riflessi che la religione postmoderna ha sulle forme stesse del cattolicesimo recente.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.