Il tuo browser non supporta JavaScript!

Manuale di diritto processuale civile

novità
Manuale di diritto processuale civile
titolo Manuale di diritto processuale civile
Curatore
Argomenti Diritto, Economia e Politica Diritto
Law
Collana Manuali
Editore Edizioni Giuridiche Simone
Formato Libro
Pagine 928
Pubblicazione 2022
Numero edizione 32
ISBN 9788891432520
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
36,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Questa nuova edizione del "Manuale di diritto processuale civile" si presenta, come sempre, aggiornata con la più recente produzione normativa e con gli ultimi orientamenti della giurisprudenza di legittimità , soprattutto a Sezioni Unite, sul rito civile. Nell'ultimo anno si registrano, oltre agli ulteriori interventi normativi volti a contemperare il rispetto delle misure di contenimento della pandemia da Covid-19 con lo svolgimento dell'attività  giudiziaria, le disposizioni contenute nella legge delega di riforma del processo civile, (L. 26-11-2021, n. 206) cd. Riforma Cartabia, la quale, da un lato, ha apportato immediate modifiche ad alcuni articoli del codice di rito e, dall'altro, ha delegato il Governo ad adottare, entro un anno, uno o più decreti legislativi «per l'efficienza del processo civile e per la revisione della disciplina degli strumenti di risoluzione alternativa delle controversie e misure urgenti in materia di diritti delle persone e delle famiglie nonché in materia di esecuzione forzata». Rilevante è anche la disciplina dettata dal D.L. 80/2021, conv., in L. 113/2021, poi integrata dalla L. 206/2021, in relazione al reclutamento ed alla formazione degli addetti destinati all'Ufficio per il processo (UPP). Tutte le novità  normative e le più rilevanti pronunce della Suprema Corte (tra le quali risultano significative quelle in tema di vizi della C.T.U. e rilevabilità  degli stessi, domanda «trasversale» tra convenuti, opposizione a decreto ingiuntivo, mutamento del rito ex art. 4 D.Lgs. 150/2011, frazionamento del credito, trasferimento di diritti reali in sede di separazione consensuale e divorzio congiunto) e della Corte costituzionale (in particolare, in tema di revocazione ex art. 395 n. 4 c.p.c. e patrocinio a spese dello Stato nel procedimento di mediazione) sono state puntualmente riportate ed analizzate nel presente volume, ed arricchite anche dai primi orientamenti dottrinali e della giurisprudenza di merito, senza tralasciare il confronto, almeno per gli argomenti di maggiore interesse, con le normative previgenti e la disciplina transitoria. L'apprendimento della materia è agevolato da una serie di schemi e tavole di sintesi che offrono, a chiusura di capitolo, un quadro riepilogativo, ed evidenziano gli aspetti pratico-operativi del rito civile. Il testo, così strutturato, rappresenta, dunque, un aggiornato e valido ausilio, sia per studenti e professionisti, che per quanti vogliano approfondire la conoscenza del processo civile, alla luce delle importanti innovazioni che, negli ultimi anni, lo hanno caratterizzato.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.