Il tuo browser non supporta JavaScript!

Memphis again. Triennale Milano. Ediz. italiana e inglese

novità
Memphis again. Triennale Milano. Ediz. italiana e inglese
titolo Memphis again. Triennale Milano. Ediz. italiana e inglese
Curatore
Argomento Letteratura e Arte Arte
Collana Design & Designers
Editore Silvana
Formato Libro
Pagine 64
Pubblicazione 2022
ISBN 9788836652716
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
22,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Il volume accompagna la mostra omonima, in cui vengono presentati oltre duecento tra mobili e oggetti realizzati tra il 1981 e il 1986 per la collezione Memphis. Memphis è stato un collettivo italiano di design e architettura fondato da Ettore Sottsass, attivo tra il 1981 e il 1988 e affermatosi come uno dei massimi esponenti della scena postmodernista degli anni 80 del XX secolo. La fondazione del collettivo fu il risultato di un lungo percorso iniziato all'Olivetti di Ivrea, dove Ettore Sottsass aveva incominciato a coordinare la progettazione alla fine anni cinquanta, e proseguito e approfondito con le ricerche nell'ambito dell'architettura radicale negli anni sessanta e settanta a Firenze e in Europa. Ma la visione di Memphis era propositiva. Aggirava le posizioni critiche della poetica radicale che aveva funzionato da incubatrice per le nuove proposte confermando in modo esplicito un desiderio di cambiamento e aggiornamento del linguaggio non solo milanese ma internazionale. Autori: Ettore Sottsass, Michele De Lucchi, George J. Sowden, Martine Bedin, Andrea Branzi, Shiro Kuramata, Marco Zanini, Matteo Thun, Peter Shire, Aldo Cibic, Nathalie du Pasquier, Gerard Taylor, Masanori Umeda, Arquitectonica, Michael Graves, Hans Hollein, Arata Isozaki, Javier Mariscal.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.