Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Neoliberismo e riproduzione sociale. La questione del valore nel capitalismo contemporaneo

novità
Neoliberismo e riproduzione sociale. La questione del valore nel capitalismo contemporaneo
Titolo Neoliberismo e riproduzione sociale. La questione del valore nel capitalismo contemporaneo
Curatore
Argomento Diritto, Economia e Politica Economia
Collana Culture
Editore Ombre corte
Formato
libro Libro
Pagine 188
Pubblicazione 2024
ISBN 9788869482915
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
A lungo il capitalismo si è fondato sull'assunto della rigida separazione tra sfera della produzione e sfera della riproduzione sociale, relegando la seconda a fare da serbatoio di valore non remunerato della prima. Su fronti opposti, le teorie e i movimenti transfemministi e l'affermarsi di un modello di governo economico di tipo neoliberale hanno oggi messo in fibrillazione questo rapporto. Nella società della precarietà diffusa e della crisi irreversibile dell'istituzione salariale, il tempo di lavoro e la logica del valore di scambio si diffondono a tal punto che l'intera vita ne viene contaminata, finendo per rendere pressoché indistinguibili le diverse temporalità della vita sociale. Al contempo, la crisi ecologica mostra i limiti di un modello di sviluppo basato e sulla supremazia dell'homo sapiens (maschio, cis-etero, bianco, occidentale, ricco), e sul controllo e lo sfruttamento delle risorse naturali e del non umano in generale. A partire da un intenso dialogo con importanti studiose femministe e transfemministe di diversa estrazione teorica (Angela Balzano, Stefania Barca, Alisa Del Re, Sara Farris, Silvia Federici, Alessandra Mezzadri, Cristina Morini, Federica Timeto e Sale Sirigu) i capitoli di questo volume provano a immaginare la possibilità di una temporalità sociale che sia capace di sottrarsi agli imperativi della valorizzazione capitalistica. In altre parole, questo volume prova a riflettere su cosa significhi produrre, riprodurre e vivere insieme, su come sia possibile costruire un processo di sperimentazione e ricerca sociale per dare vita, a partire dai concetti fondamentali di "forze di riproduzione" e "cura", a una nuova prospettiva di liberazione dallo sfruttamento.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.