Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Vedi alla voce Radio Popolare

titolo Vedi alla voce Radio Popolare
Curatori , ,
Collana Saggi
Editore Garzanti
Formato
libro Libro
Pagine 556
Pubblicazione 2006
ISBN 9788811597759
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
25,00
Nata negli anni Settanta, quando fiorivano le prime radio libere e indipendenti, Radio Popolare ha segnato il panorama dell'informazione italiano. È seguita da centinaia di migliaia di ascoltatori, ha creato un circuito nazionale ed è stata palestra di moltissimo noti giornalisti: Michele Cucuzza, Ninì Briglia (attuale direttore di "Panorama"), Gialappa's, Gino e Michele, Gad Lerner, Claudio Bisio (che hanno dato il loro contribuito all'opera). Radio Popolare è stata anche autrice di numerosi scoop: per esempio, ai tempi del terrorismo, quando le BR recapitavano spesso i loro comunicati; ospitò l'intervista a Vallanzasca latitante. Ha informato su vari eventi, dagli scontri alla Scala nel '77 al G8 a Genova. Ma non c'è solo la politica in questi 30 anni di Radiopop: c'è anche la musica, quella pop e quella popolare, la scoperta della world music ma anche Karlheinz Stockhausen, Caetano Veloso e Claudio Abbado... E poi la cultura e il costume del popolo della sinistra, in quella che si rivela un'autobiografia di trent'anni di Milano e dell'Italia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.