Il tuo browser non supporta JavaScript!

Un cannibale alla nostra mensa. Gli argomenti del relativismo nell'epoca della globalizzazione

Un cannibale alla nostra mensa. Gli argomenti del relativismo nell'epoca della globalizzazione
titolo Un cannibale alla nostra mensa. Gli argomenti del relativismo nell'epoca della globalizzazione
Autore
Collana Strumenti scenari
Editore Dedalo
Formato Libro
Pagine 272
Pubblicazione 2000
ISBN 9788822053145
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Un libro che si oppone alle pretese egemoniche dell'universalismo globalizzante e alle pretese relativistiche di isolare le singole culture, per pensare a fondo ed apprezzare le differenze tra culture ed esseri umani e la questione della tolleranza delle culture "altre". La trasformazione dell'Italia in paese multietnico e la globalizzazione ripropongono la questione delle differenze tra culture e tra gli esseri umani. Molti paventano che la mescolanza crescente di etnie e culture porti ad un'entropia generalizzata. Dai cannibali descritti da Mointaigne al dibattito attuale all'interno delle neuroscienze, le tesi relativistiche vengono analizzate e messe a confronto con gli argomenti universalistici.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.