La mia magnifica ossessione

La mia magnifica ossessione
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
La mia magnifica ossessione è, nelle parole di Bernardo Bertolucci, "il libro che non sapevo di avere scritto": dove racconta dei suoi film e di quelli che lo hanno più segnato, e dove sfilano i suoi maestri, i suoi amici, i suoi compagni di viaggio. Nell'arco di oltre quarant'anni, in maniera apparentemente frammentaria e tuttavia con una profonda coerenza, quando era necessario far sentire la propria voce Bertolucci ha continuato a scrivere e a intervenire, con la sua lucidità, il suo amore per il cinema, la sua passione civile ed etica. Grazie alla cura di Fabio Francione e Piero Spila, "La mia magnifica ossessione" permette di ripercorrere, in una carrellata "in soggettiva", l'avventura creativa di un maestro del cinema: in primo luogo attraverso quello che lo stesso autore racconta dei suoi film e delle occasioni che li hanno fatti nascere, dagli esordi con "La commare secca" e "Prima della rivoluzione", al grande scandalo e al rogo per "Ultimo tango a Parigi", fino ai successi internazionali di "Novecento", "L'ultimo imperatore", "Il tè nel deserto" e "Piccolo Buddha", e ancora ai più recenti, "L'assedio" e "The Dreamers".