Il tuo browser non supporta JavaScript!

Mi ritorno in mente

Mi ritorno in mente
titolo Mi ritorno in mente
sottotitolo Il corpo, le emozioni, la coscienza
Autore
Argomento Scienze Umane Psicologia
Collana Biblioteca Di Archeologia
Editore Longanesi
Formato Libro
Pagine 253
Pubblicazione 2010
ISBN 9788830423121
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,60
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Forse non c'è fenomeno più interessante e misterioso della coscienza, un concetto che ha avuto una strana storia. Per secoli si è creduto che tutto quello che succedeva nella nostra testa fosse, almeno potenzialmente, cosciente. La coscienza è stata cosi confusa con la mente, con la psiche, con lo spirito o con l'anima, e tutti questi termini sono stati usati come sinonimi. Poi improvvisamente qualcuno ha scoperto che non tutti i fenomeni psichici sono consci ed è cominciata l'era dell'inconscio, che da aggettivo è divenuto sostantivo, e compare spessissimo nei nostri discorsi come un vero e proprio deus ex machina. Questo saggio parla di mente, di emozioni e di coscienza e cerca di mettere a fuoco i rapporti fra queste tre entità e di rintracciarne i legami, senza trascurare l'altro nodo problematico rappresentato dalla razionalità e dal suo rapporto con la coscienza stessa. Dopo un capitolo introduttivo sul cervello e sulla mente in generale, si passa a trattare delle emozioni, e in particolare dell'amore, per poi affrontare, nel terzo capitolo, il problema della coscienza. L'ultimo capitolo è dedicato a delineare una teoria dell'Io e del suo rapporto con il mondo e con il corpo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.