Il tuo browser non supporta JavaScript!

Radicali e riformisti. Dalla Bolognina ai girotondi, alla lista unitaria, al partito di Prodi

Radicali e riformisti. Dalla Bolognina ai girotondi, alla lista unitaria, al partito di Prodi
titolo Radicali e riformisti. Dalla Bolognina ai girotondi, alla lista unitaria, al partito di Prodi
Autore
Collana NUOVA BIBLIOTECA DEDALO
Editore Dedalo
Formato Libro
Pagine 152
Pubblicazione 2004
ISBN 9788822062710
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Un diario di viaggio della sinistra italiana dalla svolta di Occhetto, ai girotondi, alla proposta del partito riformista di D'Alema e Prodi. Ma anche una descrizione della nuova sinistra radicale, che con "Pancho" Pardi e Nanni Moretti ha messo in crisi Fassino e Rutelli, che con Sergio Cofferati ha mobilitato milioni di persone e che con i "no global" ha cambiato la cultura della sinistra. Dall'analisi del passaggio dal Pci ai Ds, a quella del sindacato di Cofferati, capace di trasformarsi in soggetto politico attivo, fino all'analisi del populismo della nuova destra e di quello della nuova sinistra. Un'indagine che giunge a teorizzare una sinistra radicale quale anima permanente della sinistra tradizionale, più che nuovo partito.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.