Il tuo browser non supporta JavaScript!

La scuola di architettura di Chicago (1871-1910)

La scuola di architettura di Chicago (1871-1910)
titolo La scuola di architettura di Chicago (1871-1910)
Autore
Editore Electa Napoli
Formato Libro
Pagine 240
ISBN 9788851006112
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
35,00
Il volume ripercorre la nascita e lo sviluppo nella capitale dell'Illinois, a partire dal 1871, dopo il grande incendio della Chicago costruita in legno, di una nuova architettura basata su canoni estetici originali, con la costruzione di grandiosi edifici realizzati per la prima volta con armature in acciaio, scansioni di grandi finestre, l'invenzione di tecnologie innovative come gli ascensori: l'atto di nascita di quello che diventerà universalmente noto come 'grattacielo'. L'ultimo trentennio dell'Ottocento a Chicago ha lasciato un'impronta decisiva sull'architettura moderna, con la partecipazione dei più grandi architetti del momento come Louis H. Sullivan, Henry Hobson Richardson, William Le Baron Jenney, Daniel H. Burnham e John Root, Frank Lloyd Wright alle sue prove iniziali, i quali diedero forma alla prima Scuola di Chicago. Il volume, oltre ad un ampio testo introduttivo e a schede sui protagonisti, si avvale della ripubblicazione di un testo di Manfredo Tafuri e di numerose immagini inedite in Italia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.