Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

I racconti delle fate

I racconti delle fate
Titolo I racconti delle fate
Autore
Illustratore
Argomento Ragazzi Letteratura per ragazzi
Collana Universale d'Avventure e d'Osservazioni. Baby
Editore Gallucci
Formato
libro Libro
Pagine 375
Pubblicazione 2013
ISBN 9788861454347
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
L'autore di Pinocchio aveva quasi cinquant'anni - e non si era mai dedicato alla scrittura per l'infanzia - quando si accinse a tradurre su commissione il best-seller francese dell'epoca, i "Contes de ma mère l'Oye" di Charles Perrault, adattandolo al proprio stile, ricco e umile allo stesso tempo. Una raccolta di fiabe diventate da allora notissime anche in Italia con i titoli "La bella addormentata nel bosco", "Cappuccetto rosso", "Il gatto con gli stivali", "Cenerentola", "Pollicino", "Pelle d'asino", "Barba-blu". Incuriosito e poi sempre più affascinato dall'incarico, Collodi decise di aggiungere anche quattro storie di Madame d'Aulnoy e due di Madame Leprince de Beaumont. Nacque così "I racconti delle fate": il primo e tardivo libro per ragazzi dello scrittore toscano, ma così importante da influenzare il suo destino per l'eternità. Età di lettura: da 6 anni.
 

Biografia dell'autore

Carlo Collodi

Carlo Collodi (pseudonimo di Carlo Lorenzini, Firenze 1826 – 1890) nacque in una famiglia modesta e studiò con difficoltà, in seminario come usava all’epoca. Irrequieto e indolente al tempo stesso, fu libraio, volontario nelle Guerre d’indipendenza, fondatore di due riviste satiriche, giornalista, romanziere e autore teatrale di spiccata ironia, anche se con scarso successo. Almeno fino al 1875, quando pubblicò I racconti delle fate, primo passo nella letteratura per l’infanzia dello scrittore italiano forse più noto al mondo, e proprio per un libro per ragazzi: Pinocchio (1881).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.