Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Gli scritti teatrali di Stéphane Mallarmé. Notes sur le Thèatre

Gli scritti teatrali di Stéphane Mallarmé. Notes sur le Thèatre
titolo Gli scritti teatrali di Stéphane Mallarmé. Notes sur le Thèatre
Autore
Collana StudioDAMS
Editore Bonanno
Formato
libro Libro
Pagine 142
Pubblicazione 2011
ISBN 9788877967268
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
La ricchezza dell'opera di Stéphane Mallarmé (Parigi, 1842 - Valvins, 1898), in versi come in prosa, propone tuttora al lettore moderno una riflessione in cui arte ed estetica sono elementi di una visione più ampia, che si spinge a delinearne il senso su un orizzonte antropologico. Le Notes sur le théâtre compongono, nell'arco di nove mesi tra il 1886 e il 1887, quella che il loro autore definì una "campagne dramatique", condotta sulla "Revue Indépendante" sotto forma di rubrica periodica dedicata all'offerta teatrale parigina del periodo. Rielaborati e rimontati successivamente per la sezione Crayonné au théâtre nelle raccolte di prose Pages e Divagations, i nove interventi sulla rivista sono qui tradotti in italiano, accompagnati da Richard Wagner: rêverie d'un poëte français (1885), con l'intento di dare conto di un'idea di teatro a tratti sorprendente nella sua originalità, in una fase storica caratterizzata da incessanti dibattiti e significative istanze di riforma della scena. Ai fini di inquadrare il pensiero di Mallarmé in tale contesto, la traduzione è introdotta, corredata di note e seguita da un ampio saggio conclusivo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.