Il tuo browser non supporta JavaScript!

Cristianesimo e cultura classica

Cristianesimo e cultura classica
titolo Cristianesimo e cultura classica
autore
traduttore
argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
collana Reprint, 30
editore Edb
formato Libro
pagine 716
pubblicazione 2019
ISBN 9788810216293
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
38,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
La diffusione del cristianesimo nel mondo greco-romano produce una vera e propria rivoluzione nel modo di pensare e nella prassi politica. L'organizzazione imperiale rispecchia il carattere immanente della spiritualità classica e si propone come ordine definitivo destinato a durare per l'eternità. Tuttavia, tale carattere viene contraddetto dalla crisi del tardo impero e Costantino si avvale del cristianesimo per conservare l'ordine sociale. Proprio il fallimento di questo tentativo suggerisce l'inchiesta sul significato politico del messaggio cristiano. La risposta va cercata nell'opera dei padri postniceni, soprattutto in Agostino: la città terrena può solo trovare una propria giustificazione provvisoria in funzione della città di Dio. La base di tale rivoluzione sta nella rivelazione del logos di Cristo, che si sostituisce come fondamento ai valori della polis greco-romana.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.