Il tuo browser non supporta JavaScript!

La strega mascherata (il «Soviet» in Italia)

La strega mascherata (il «Soviet» in Italia)
titolo La strega mascherata (il «Soviet» in Italia)
Autore
Collana Dissensi
Editore Spartaco
Formato Libro
Pagine 157
Pubblicazione 2009
ISBN 9788887583991
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
13,50
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
I membri del gruppo sovversivo Soviet, già protagonisti della campagna "Ammazza un bastardo!", approdano in Italia dopo aver messo in subbuglio Parigi. I figli dell'implacabile ironia di Colonel Durruti si stabiliscono a Napoli, dove portano avanti l'attività terroristica all'ombra della fantomatica libreria La strega mascherata. E, nell'Italia degli anni Ottanta, su chi può essere puntato il loro obiettivo? Naturalmente su Carlo Laronda, imprenditore rampante e spregiudicato che fonda la sua fortuna sulla costruzione di nuovi quartieri residenziali nelle aree metropolitane, intrattiene loschi legami con la mafia e il mondo politico ed è membro di una loggia massonica... Laronda viene rapito e processato dal Soviet poche settimane prima dell'inaugurazione di un imponente complesso immobiliare, Nuova Venezia. Ma l'Italia è scossa anche dalle azioni spettacolari di un sovversivo solitario, mascherato da Topo Bianco, il cui destino s'incrocerà con quello del Soviet.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.