Il tuo browser non supporta JavaScript!

Pensare la guerra. L'Europa e il destino della politica

Pensare la guerra. L'Europa e il destino della politica
titolo Pensare la guerra. L'Europa e il destino della politica
Autore
Collana Strumenti scenari
Editore Dedalo
Formato Libro
Pagine 144
Pubblicazione 1999
ISBN 9788822053077
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
La guerra sembra essere un evento che si sottrae, quasi per definizione, ad ogni possibile definizione logica. Eppure, in tutto l'arco dela storia della cultura occidentale, si è costantemente cercato di "pensare la guerra", di comprenderne la logica, anche là dove essa sembrava oscura o assente. Si può anzi affemare che non vi è autore o filone speculativo nel quale non sia possibile ritrovare il realistico riconoscimento della "dura realtà" della guerra. Nello stesso tempo, in quella stessa tradizione è ricorrente la tensione al superamento di questo vincolo e lo sforzo per individuare le condizioni per l'instaurazione di qualcosa che almeno assomigli alla "pace perpetua".
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.