Il tuo browser non supporta JavaScript!

Da Poussin agli Impressionisti. Tre secoli di pittura francese dall'Ermitage

Da Poussin agli Impressionisti. Tre secoli di pittura francese dall'Ermitage
titolo Da Poussin agli Impressionisti. Tre secoli di pittura francese dall'Ermitage
argomento Letteratura e Arte Arte
collana Arte antica
editore Skira
formato Libro
pagine 192
pubblicazione 2016
ISBN 9788857231372
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
Un itinerario che va dai fasti della corte di Luigi XIV e di Madame de Pompadour fino alla vigilia dell'avanguardia, in cui i grandi temi dell'arte moderna si intrecciano con la fortuna della cultura figurativa francese in Russia. Storie sacre e soggetti tratti dal mito, nature morte e ritratti, paesaggi e scene di genere - capolavori di artisti che lungo i secoli hanno guidato il gusto dell'arte europea - testimoniano le tendenze del collezionismo russo e le ragioni storiche e culturali del successo della pittura francese alla corte dello zar Pietro il Grande e dell'imperatrice Caterina II, presso i ricchi aristocratici russi nell'Ottocento e nell'ambito delle riorganizzazioni dei musei sovietici all'inizio del Novecento. Pubblicato in occasione dell'esposizione torinese, il volume presenta i saggi di Natalia Demina (La collezione di pittura francese all'Ermitage. Storia e collezionisti) e Clelia Arnaldi di Balme (Il Seicento: tra nostalgia del mondo antico e pittura della realtà; Il Settecento: dalla grazia del rococò al rigore neoclassico; L'Ottocento: il sentimento romantico e la pittura di luce degli impressionisti), le schede delle opere e la bibliografia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.