Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Pharmako. Poeia. Poteri delle piante, veleni e arti erboristiche

Pharmako. Poeia. Poteri delle piante, veleni e arti erboristiche
titolo Pharmako. Poeia. Poteri delle piante, veleni e arti erboristiche
Autore
Traduttori ,
Argomento Viaggi e Tempo libero Natura
Collana Saggi
Editore Add editore
Formato
libro Libro
Pagine 326
Pubblicazione 2022
ISBN 9788867833870
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
25,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Pharmako/Poeia è parte della trilogia Pharmako, lo studio enciclopedico di Dale Pendell sulla storia e gli usi delle piante psicoattive e dei relativi sintetici, pubblicato per la prima volta tra il 1995 e il 2005. Questo volume è dedicato alle sostanze inebrianti, mortifere e sensuali, siano esse lecite (tabacco, vino, birra), illecite (Cannabis, oppio, eroina) o misteriose (assenzio, kava kava, Salvia divinorum). Ogni sostanza è esplorata nel dettaglio, raccontandone storia, natura chimica, usi e preparazioni, significati culturali e corrispondenze esoteriche. Pendell dispensa esperienze personali e descrizioni vivide sugli effetti provati, ricorrendo a un linguaggio proprio dei poeti. L'intera miscela è cosparsa di citazioni di autori celebri, da Jean-Paul Sartre a Jean Cocteau, Jaime de Angulo, Charles Baudelaire, Arthur Rimbaud, William Blake e W.B. Yeats, creando un infuso letterario inebriante quanto il suo oggetto. Prefazione di Laura Tripaldi.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.