Il tuo browser non supporta JavaScript!

Carlo Borromeo

Carlo Borromeo
titolo Carlo Borromeo
sottotitolo Cultura, santità, governo
Autore
Collana Università/Storia/Ricerche
Editore Vita e pensiero
Formato Libro
Pagine 320
Pubblicazione 2010
ISBN 9788834319093
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
25,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Il rilievo della figura di Carlo Borromeo, unito all’oggettiva imponenza della traccia da lui lasciata nella storia del cattolicesimo moderno, giustifica ampiamente l’attenzione che continua a esserle riservata. L’occasione del quarto centenario della canonizzazione (1610-2010) è uno stimolo ulteriore in questo senso, cui risponde l’insieme degli approfondimenti su singoli aspetti cruciali inseriti nel quadro di un approccio unitario nella sua impostazione di fondo. Il ricordo dell’evento che ha segnato la solenne legittimazione giuridica di una fama già affermata di santità, lanciando definitivamente un culto locale, milanese e lombardo, verso la sua marcia di espansione aperta alle dimensioni del mondo, diventa un richiamo per tornare a interrogarsi sul significato dell’esperienza religiosa e sui contenuti del progetto culturale di cui l’arcivescovo riformatore si rese artefice all’indomani del concilio di Trento, sulle modalità adottate per diffondere capillarmente in tutto lo spazio sociale una proposta esigente e vigorosa, infine sulla dialettica ricca e molteplice delle reazioni che essa suscitò venendo a incontrarsi con la mentalità, gli usi consolidati e i ruoli di potere della realtà a cui si rivolgeva.
 

Biografia dell'autore

Danilo Zardin è professore ordinario di Storia moderna presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore (sedi di Milano e Piacenza), dove coordina il dottorato in Storia e letteratura dell’età moderna e contemporanea. Fa parte dei Consigli direttivi dell’Accademia Ambrosiana-Sezione di studi borromaici, della Società storica lombarda e della Fondazione Maccarrone per la «Rivista di storia della Chiesa in Italia». Al centro delle sue indagini è l’universo culturale della cristianità di Antico Regime, visto in connessione con il sistema della tradizione religiosa e i suoi supporti istituzionali, a partire dal mondo milanese e lombardo dei secc. XVI-XVIII. Fra le sue pubblicazioni: Riforma cattolica e resistenze nobiliari nella diocesi di Carlo Borromeo, Milano 1984; Donna e religiosa di rara eccellenza. Prospera Corona Bascapè, i libri e la cultura nei monasteri milanesi del Cinque e Seicento, Firenze 1992. Per i tipi di Vita e Pensiero ha curato: Arte, religione, comunità nell’Italia rinascimentale e barocca (con L. Saccardo, 2000); Libri, biblioteche e cultura nell’Italia del Cinque e Seicento (con E. Barbieri, 2002).

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.