Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

L'uomo che amava le isole

Titolo L'uomo che amava le isole
Autore
Traduttore
Collana L'Isola
Editore Lindau
Formato
libro Libro
Pagine 56
Pubblicazione 2002
ISBN 9788871803906
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
8,50
Un uomo sogna di possedere un'isola, di divenire il signore e il centro di un piccolo mondo separato, che sia creazione e specchio della sua personalità. Ma né gli uomini, né la natura si lasciano facilmente trasformare in specchio di qualcuno. Quello che doveva essere un idillio si trasforma in un braccio di ferro sempre più disperato, e l'avventura iniziata con l'acquisto di un'isola si conclude con il trionfo della natura, mentre il protagonista è costretto a restringere sempre di più i confini del proprio mondo, fino a racchiudervi solo sè stesso.
 

Biografia dell'autore

David Herbert Lawrence

David Herbert Lawrence (1885-1930) è autore di romanzi che l’hanno reso celebre in tutto il mondo, a cominciare da "L’amante di Lady Chatterley", "Figli e amanti" e "Donne in amore". Meno conosciuta è la sua produzione di poesie, racconti e libri di viaggio, dei quali "Mattinate in Messico" è certamente uno dei più evocativi.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.