Il tuo browser non supporta JavaScript!

A pugno chiuso. Il Partito Comunista padovano dal biennio rosso alla stagione dei movimenti

titolo A pugno chiuso. Il Partito Comunista padovano dal biennio rosso alla stagione dei movimenti
Autore
Collana Temi di storia, 13
Editore Franco Angeli
Formato Libro
Pagine 320
Pubblicazione 2000
ISBN 9788846421463
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
40,50
Di mezzo secolo di storia del Partito comunista padovano - che si snoda dal biennio rosso alle lotte operaie di fine anni Sessanta - questo studio focalizza due fasi. La prima, segnata dalla fatica dei dirigenti e militanti idealmente motivati, è tesa invano a costruire un "partito nuovo" di massa a Padova e nel Veneto. La seconda rivisita i momenti essenziali degli anni Sessanta, di un "decennio lungo", specie se riferito alle difficoltà del Partito comunista nel cogliere le implicanze e le conseguenze del passaggio di masse imponenti dal lavoro dei campi alle fabbriche, della nascita della "nuova sinistra" locale, dell'anno degli studenti e di quello degli operai.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.