Il tuo browser non supporta JavaScript!

Verso un'epistemologia del mondo vivente. Evoluzione e biodiversità tra legge e narrazione

titolo Verso un'epistemologia del mondo vivente. Evoluzione e biodiversità tra legge e narrazione
Autore
Collana Orientarsi nel pensiero
Editore Guerini e associati
Formato Libro
Pagine 267
Pubblicazione 2001
ISBN 9788883351976
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
23,00
Che cosa hanno da dirsi tra loro - e da dire alla filosofia della scienza paleontologia, ecologia e genetica? Attraverso un'analisi filosofica e storica della biologia evolutiva del XX secolo l'opera esplora diverse idee e immagini della natura, che hanno collegato e collegano ancora oggi il metodo e le convinzioni degli scienziati. Interpretazioni del tempo profondo, meccanismi delle mutazioni, ruolo dei concetti in biologia sono oggetto di diverse guerre in nome di Darwin, e ciò dimostra come le metafisiche influenzino teorie e tecniche e dalle nuove teorie e tecniche siano a loro volta modificate. La sfida della filosofia della biologia alla più vasta filosofia della scienza va al cuore delle demarcazioni tra scienza e storia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.