Il tuo browser non supporta JavaScript!

Sparta e i suoi navarchi

Sparta e i suoi navarchi
titolo Sparta e i suoi navarchi
autore
argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
collana Fonti e studi di storia antica
editore Edizioni dell`orso
formato Libro
pagine 186
pubblicazione 2018
ISBN 9788862748506
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Nell'arco di tempo tra la fase iniziale della guerra del Peloponneso e quella finale dell'egemonia spartana (più esattamente tra il 430/29 e il 373/2 a.C.) troviamo nelle fonti antiche la maggiore concentrazione di riferimenti all'esistenza di navarchi in attività come comandanti della flotta spartana. Questo arco cronologico corrisponde con la fase di massimo potere per la polis peloponnesiaca ed è interessante evidenziare come scorrano in parallelo la parabola del potere dei navarchi e quella dell'egemonia da parte di Sparta, polis dalla vocazione certo preminentemente terrestre, ma non in modo esclusivo. Si intende dunque con questo lavoro cercare di approfondire questa parabola, esaminando in dettaglio le occorrenze e le attività dei navarchi sopravvissute fino a noi, per poi elaborare riflessioni più accurate e generali sulle discusse caratteristiche della navarchia.
 

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.