Il tuo browser non supporta JavaScript!

La gazza ladra

La gazza ladra
titolo La gazza ladra
Autore
Argomento Ragazzi Letteratura per ragazzi
Collana Illustrati
Editore Gallucci
Formato Libro
Pagine 28
Pubblicazione 2013
ISBN 9788861455856
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
In cima a tre monti, nei loro castelli vivon tre re, fratelli gemelli. Stufi di farsi la guerra tra di loro decidono di dar battaglia agli uccelli. Ma una gazza ladra, nera come la pece, guida la riscossa dei pennuti... Una fiaba in versi sulla libertà raccontata con ironia e tratto vivace da Emanuele Luzzati. Età di lettura: da 5 anni.
 

Biografia dell'autore

Emanuele Luzzati

Emanuele Luzzati (1921-2007) a sei anni sognava di fare il cuoco o il pittore. Gli piaceva disegnare e passava anche tutto il giorno a colorare i suoi schizzi. Dei libri guardava più che altro le illustrazioni. Ma prima di poterne realizzare lui stesso dovette diventare famoso con le scenografie per il teatro. Per Gallucci ha illustrato Alla Fiera dell'Est, Pasqualino Marajà, L'armata Brancaleone, Ho visto un Re e Il Presepio. Di alcune storie scriveva anche i testi, come per le sue versioni dell'Uccello di fuoco, dei Tre fratelli, della Ragazza cigno e di Cantastorie (Gallucci). Più di tutto, però, lo appassionava disegnare - raccontava - perché poteva farlo pensando solo a cosa sarebbe piaciuto a lui da bambino. Con la collaborazione di Giulio Gianini i suoi disegni sono diventati anche delle bellissime animazioni, tra queste Omaggio a Rossini, Pulcinella e il pesce magico, Il flauto magico e L'uccello di fuoco, pubblicate da Gallucci nella collana Stravideo.

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento