Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Storia (quasi) vera del milite ignoto. Raccontata come un'autobiografia

Storia (quasi) vera del milite ignoto. Raccontata come un'autobiografia
titolo Storia (quasi) vera del milite ignoto. Raccontata come un'autobiografia
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Storia
Collana Virgola
Editore Donzelli
Formato
libro Libro
Pagine 192
Pubblicazione 2021
ISBN 9788855222723
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
22,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Storico per mestiere, narratore per passione, Emilio Franzina in queste pagine narra la storia del Milite ignoto camminando sul filo tra storia e letteratura, dipingendo un quadro vivido di ciò che accadde quando la salma del soldato fu seppellita all'Altare della Patria, il 4 novembre del 1921, e di tutti gli eventi che portarono a quelle celebrazioni. Attingendo a una miriade di documenti del periodo 1914-18 - lettere, autobiografie e resoconti ufficiali raccolti in anni di ricerche - Franzina ricostruisce in modo immaginario la biografia di un soldato morto nella Grande guerra e mai identificato, ricompone la storia verosimile, o quasi vera, di un combattente, attraversando tutte le fasi del conflitto. Dopo aver portato più volte a casa la pelle da valoroso, il suo soldato sconosciuto muore appunto da ignoto non in battaglia, ma fuggendo il 23 ottobre 1918 da una casa di piacere per salvare una ragazza, che si era innamorata di lui, da un bombardamento nemico. Per una circostanza fortuita sarà proprio la sua salma a essere sepolta nell'Altare della Patria a emblema e memoria di tutti i caduti nel conflitto.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.