Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

16 ottobre 1943. Storia di Emanuele che sfuggì al nazismo

16 ottobre 1943. Storia di Emanuele che sfuggì al nazismo
titolo 16 ottobre 1943. Storia di Emanuele che sfuggì al nazismo
Autori , ,
Argomento Ragazzi Letteratura per ragazzi
Collana Contemporanea
Editore Mondadori
Formato
libro Libro
Pagine 128
Pubblicazione 2023
ISBN 9788804771326
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
22,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Roma 16 ottobre 1943. È l'alba. Emanuele Di Porto, un ragazzino di dodici anni, dorme serenamente, quando all'improvviso la quiete viene spezzata: rumore di camion, grida. I tedeschi sono arrivati nel quartiere ebraico. Sua madre si precipita alla stazione per avvertire il marito, venditore ambulante. Dalla finestra Emanuele la vede costretta a salire su un camion sotto la minaccia delle armi dei soldati. Non esita: scende di corsa in strada per unirsi a lei, ma la madre riesce a metterlo in salvo. A casa non può tornare, il quartiere non è più un luogo sicuro. Trova rifugio a bordo di un tram, con la complicità silenziosa di bigliettai e autisti: è l'inizio di due lunghissimi giorni, carichi di tensione e speranza, in un'agonizzante ricerca della salvezza. A ottant'anni dal rastrellamento del quartiere ebraico di Roma, una delle storie più toccanti della Shoah italiana in un emozionante romanzo a fumetti. Con la prefazione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Età di lettura: da 10 anni.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.