Il tuo browser non supporta JavaScript!

Sviluppo tecnologico e identità personale. Linee di antropologia della tecnica

Sviluppo tecnologico e identità personale. Linee di antropologia della tecnica
titolo Sviluppo tecnologico e identità personale. Linee di antropologia della tecnica
autore
collana Strumenti scenari
editore Dedalo
formato Libro
pagine 224
pubblicazione 2000
ISBN 9788822053121
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
16,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Rispetto ai processi odierni di iper-tecnicizzazione del contesto di vita si può sviluppare un'analisi che vede in essi uno dei fattori dell'incrinarsi del senso di identità personale, della difficoltà da parte del soggetto a fare dell'eccedenza percettiva, realizzata dai nuovi mezzi di telecomunicazione, un'occasione di autocoscienza autonoma e ben determinata: Paul Virilio è, ad esempio, uno degli esponenti più radicali di questa posizione. Ad essa si contrappone quella di Pierre Lévy, capace di articolare una teoria degli spazi antopologici rivolta ad esaltare l'incidenza dello sviluppo tecnologico sui processi di trasformazione dell'umano, dei suoi assetti e dei suoi piani di realizzazione.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.