Il tuo browser non supporta JavaScript!

Steve Jobs. Affamati e folli. L'epopea del genio di Apple e il suo testamento alle generazioni future

Steve Jobs. Affamati e folli. L'epopea del genio di Apple e il suo testamento alle generazioni future
titolo Steve Jobs. Affamati e folli. L'epopea del genio di Apple e il suo testamento alle generazioni future
Autore
Editore Aliberti
Formato Libro
Pagine 252
Pubblicazione 2011
ISBN 9788874247929
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
Il 5 ottobre del 2011, a cinquantasei anni, Steve Jobs se ne è andato. La notizia, comunicata da Apple, ha fatto istantaneamente il giro del mondo. Perché Jobs non era solo il volto principale di una delle più grandi aziende del pianeta, ma l'uomo che con le sue idee e il suo spirito commerciale ha rivoluzionato tanti aspetti della nostra quotidianità e del nostro rapporto con la tecnologia. Questo libro è più di una biografia: è un viaggio dentro una rivoluzione, quella rivoluzione informatica che ha permesso all'umanità di fare un passo avanti. Steve Jobs ne è stato l'interprete più noto e più carismatico; ma questa è una storia affollata di inventori, pionieri, sognatori hippie e nerd smanettoni. È l'epopea di una regione, la Silicon Valley, da cui si è sprigionata l'onda creativa che ha cambiato il mondo. Questo libro è più di una ricostruzione storica: è l'approfondimento del testamento lasciato da Steve Jobs nel 2005 agli studenti di Stanford. Una riflessione sulla vita e la morte, un insegnamento da tenere a mente per vivere al meglio ogni singolo giorno e, magari, lasciare il segno nella storia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.