Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Dobbiamo temere le migrazioni?

Dobbiamo temere le migrazioni?
titolo Dobbiamo temere le migrazioni?
Autore
Collana UNIVERSALE LATERZA. PUNTI INTERROGATIVI
Editore Laterza
Formato
libro Libro
Pagine 125
Pubblicazione 2004
ISBN 9788842071860
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
8,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Gli squilibri demografici ed economici che sospingono le migrazioni non accennano a diminuire. D'altra parte, anche il fabbisogno di braccia e menti migranti è in crescita in tutto l'Occidente. Nonostante la consapevolezza dell'inevitabilità del fenomeno,i governi dei paesi di destinazione faticano ad andare al di là di risposte puramente repressive o anche solo difensive. Questo studio si propone di valutare in una prospettiva globale il fenomeno, di comprendere i motivi della sensazione diffusa di minaccia e di rifiuto che assale la maggior parte dell'opinione pubblica, nella convinzione che sia possibile un governo mondiale delle migrazioni.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.