Il tuo browser non supporta JavaScript!

Storia di una sconfitta. Carlo Maria Martini e la Chiesa in Europa (1986-1993)

novità
Storia di una sconfitta. Carlo Maria Martini e la Chiesa in Europa (1986-1993)
titolo Storia di una sconfitta. Carlo Maria Martini e la Chiesa in Europa (1986-1993)
Autore
Argomento Storia, Religione e Filosofia Religione
Collana Studi storici carocci, 386
Editore Carocci
Formato Libro
Pagine 176
Pubblicazione 2022
ISBN 9788829016730
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
20,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Quale futuro per la Chiesa cattolica in Europa? Tra il 1986 e il 1993, mentre l'Europa cambiava il proprio assetto politico, Carlo Maria Martini fu presidente del Consiglio delle conferenze episcopali d'Europa e cercò di rispondere a questa domanda insieme ai vescovi di alcune grandi città europee, tra cui Godfried Danneels, Basil Hume e Karl Lehmann. Il libro, attraverso documenti inediti, traccia il dibattito interno alla Chiesa cattolica europea su tre grandi temi: il dialogo ecumenico, il significato di "nuova evangelizzazione" dell'Europa, l'attuazione della collegialità episcopale. Martini e il "gruppo di San Gallo" trovarono infatti nel Consiglio delle conferenze episcopali d'Europa un luogo dove elaborare un progetto di Chiesa in dialogo con la modernità, senza atteggiamenti di condanna, capace di proporre una fede vissuta da cattolici adulti in una società plurale. Quella del gruppo di San Gallo rimase però una linea minoritaria, che trovò crescenti opposizioni nella curia romana fino a essere scartata come opzione per il futuro della Chiesa in Europa.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.