Il tuo browser non supporta JavaScript!

Universi che cadono a pezzi. La fantascienza di Philip K. Dick

Universi che cadono a pezzi. La fantascienza di Philip K. Dick
titolo Universi che cadono a pezzi. La fantascienza di Philip K. Dick
Autore
Collana Testi e pretesti
Editore Mondadori bruno
Formato Libro
Pagine 208
Pubblicazione 2001
ISBN 9788842497202
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
11,36
 
Philip K. Dick (1928-1982) si è da tempo affermato come un autore di culto fra gli appassionati del genere fantascientifico. La sua opera narrativa conta più di quaranta romanzi e un centinaio di racconti. I personaggi dei suoi romanzi sono prigionieri di un'illusione, quella di vivere in un mondo stabile e significativo. Questo mondo si trasforma invece, inesorabilmente, in un universo che cade a pezzi, dimostrandosi un'illusione di realtà generata dalla volontà di imporre un ordine all'esistente. La fantascienza di Philip Dick diventa così un'indagine sulle manifestazioni di un'esigenza esistenziale che è universalmente presente nell'uomo, ma che nella società contemporanea genera infinite contraddizioni.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.