Il tuo browser non supporta JavaScript!

Mondadori bruno: Testi e pretesti

Mimmo Jodice

di Roberta Valtorta

editore: Mondadori bruno

pagine: 216

Mimmo Jodice (Napoli, 1934) è uno dei fotografi italiani più noti a livello internazionale
21,00

Le cinque vite di Lisetta Carmi

di Calvenzi Giovanna

editore: Mondadori bruno

pagine: 182

Per diciannove anni della sua intensa vita, dal 1960 al 1979, Lisetta Carmi è stata una grande fotogiornalista
18,00

Uliano Lucas

di Lucia Miodini

editore: Mondadori bruno

pagine: 216

Uliano Lucas, nato a Milano nel 1942, è tra i maggiori fotogiornalisti italiani
20,00

Undicisettembre. Dieci anni dopo

di Luigi Bonanate

editore: Mondadori bruno

pagine: 151

Sono trascorsi dieci anni da quell'11 settembre che ha sconvolto l'Occidente e poco tempo dalla fine di bin Laden. Eventi spettacolarizzati dai media, destinati a rimanere nella memoria di tutti, e che hanno avuto importanti conseguenze non solo sulla politica estera americana ma anche sull'immaginario collettivo. Lo dimostra l'analisi di Luigi Bonanate, che è insieme un racconto e un bilancio dell'impatto politico, sociale, psicologico e culturale dell'"undicisettembre": dal dilagare delle misure di sicurezza negli aeroporti alla radicalizzazione della guerra al terrorismo, dalla mancata elaborazione del lutto negli Stati Uniti alle rappresentazioni cinematografiche, letterarie e artistiche. Ma quel giorno, capace di suscitare una risposi a emozionale così forte, ha rappresentato davvero una svolta storica? Oppure ha messo in luce la fragile struttura di un sistema internazionale avviatosi con la fine del bipolarismo e ancora oggi privo di un centro?
13,00

La Repubblica virtuosa. Una proposta per l'Italia

di Umberto Vincenti

editore: Mondadori bruno

pagine: 175

Una sincera meditazione rigorosa e appassionata su un tema da anni al centro del dibattito, in Italia e non solo: il rapporto g di dipendenza tra sistema normativo-costituzionale e disposizione etica del ceto politico e della stessa società civile. Attraverso un confronto con i modelli del passato, Vincenti svela le lacune della Costituzione italiana mostrandoci come anche esse siano responsabili degli abusi di potere che riempiono ogni giorno le pagine dei giornali. Un saggio che guarda in faccia i difetti degli italiani e delle loro istituzioni, spiegando le ragioni dei fenomeni politico-sociali che. dopo la Prima Repubblica, continuano a caratterizzare anche la Seconda, come la costante tendenza a violare le leggi, il sempre minor interesse per il bene comune, I'incapacità sistemica di generare un'effettiva alternanza nell'esercizio del potere. Un racconto che parla di patria, di virtù civile, di doveri, di repubblica, in una cornice di pensiero tutta italiana.
16,00

Mario Dondero

editore: Mondadori bruno

pagine: 216

"Se non vedessi la fotografia come documento, come testimonianza possente della storia e dei fatti, prevarrebbero in me altri
19,00

Naturalmente comunisti. Politica, linguaggio ed economia

di Felice Cimatti

editore: Mondadori bruno

pagine: 207

Il disastro umano e storico del comunismo reale, finito con la caduta del Muro di Berlino, ha fatto credere a molti che il cap
16,00

Un racconto apocalittico. Dall'economia all'antropologia

di Giulio Sapelli

editore: Mondadori bruno

pagine: 214

L'Apocalisse, ci dice l'autore, è sempre l'attesa di una rivelazione redentrice, è una delle forme di quel divino nascondimento che Pascal ci ha insegnato ad amare come speranza. In un contesto economico, sociale e politico diverso da quello del passato della giovinezza, che crea un rimemoramento nostalgico, l'autore ci conduce attraverso una costellazione di spunti teorici e di esemplificazioni concrete intorno ad alcuni temi rilevanti per leggere la contemporaneità. Primo fra tutti il rapporto tra economia e antropologia, portato di nuovo alla ribalta dalla crisi finanziaria, che ha mostrato l'importanza del legame tra scambio di mercato e relazioni personali, tra mondo delle merci e mondi simbolici, tra economia e cultura. Una società, del resto e non di meno, attiva, attivissima, che rende manifesto un grande dinamismo nell'informalità dei rapporti e nella rifunzionalizzazione di antichissime relazioni sociali.
19,00

Ugo Mulas

di Elio Grazioli

editore: Mondadori bruno

pagine: 215

Riconosciuto per consenso unanime come una figura storica della fotografia italiana
20,00

Lezioni di ecostile. Consumare, crescere, vivere

di Andrea Segrè

editore: Mondadori bruno

pagine: 153

Antidoto al mondo disattento, frenetico e sprecone, che ha dimenticato che si consuma per vivere e non si vive per consumare,
16,00

Congedi. La crisi dei valori nella modernità

di Alberto Castoldi

editore: Mondadori bruno

pagine: 119

Un'analisi della progressiva e profonda crisi "dei valori che ha segnato la società occidentale degli ultimi secoli
13,00

L'inconscio è il sociale. Desiderio e godimento nella contemporaneità

di Marisa Fiumanò

editore: Mondadori bruno

pagine: 162

Il mito delle Danaidi, condannate da Giove a riempire perennemente una botte dal fondo bucato, è evocato da Lacan per definire la natura paradossale del godimento (jouissance), mai sufficiente a colmare il nostro corpo che ne è sempre alla ricerca. Il godimento ci attraversa incessantemente come un flusso inarrestabile. Come governarlo? Come arginare le sue derive, i suoi eccessi, la dipendenza da ciò che lo produce? Con continuo riferimento alla lezione lacaniana, questo saggio esplora le difficoltà e le modalità del godimento nelle nostre società democratiche e liberali, egualitarie e individualiste, sessualmente disinibite. In realtà sofferenti, prive di legami identitari e di referenze simboliche, seppure attraversate da segnali di controtendenza. Alla base dell'indagine si situa l'aforisma di Lacan che dà il titolo al libro: "l'inconscio è il sociale". La logica del "discorso del capitalista" risulta insostenibile e abolisce il soggetto, affermava Lacan all'inizio degli anni settanta, e alla fine non può che produrre degli anticorpi. La psicanalisi è l'anticorpo per eccellenza, perché sostiene la centralità del soggetto, il suo desiderio e un legame sociale che sia con essi compatibile.
15,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento