Il tuo browser non supporta JavaScript!

La maggioranza deviante. L'ideologia del controllo sociale totale

La maggioranza deviante. L'ideologia del controllo sociale totale
titolo La maggioranza deviante. L'ideologia del controllo sociale totale
Autori ,
Argomento Scienze Umane Scienze
Collana I tascabili
Editore Baldini & Castoldi
Formato Libro
Pagine 191
Pubblicazione 2014
ISBN 9788868521059
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
12,00
 
In "La maggioranza deviante", pubblicato per la prima volta nel 1971, Franco Basaglia e Franca Ongaro Basaglia analizzano la tipologia della devianza e il suo inserimento all'interno del contesto sociale ed economico del periodo, quando in Italia la cultura psichiatrica era chiusa in una "ideologia della diversità" che sanciva l'inferiorità dell'altro (il malato di mente, il bambino difficile, l'immigrato). Il grosso problema che Basaglia mette in luce è costituito dall'organizzazione sociale custodialistico-punitiva, insufficiente a fornire una qualificazione precisa in cui inquadrare il deviante.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.