Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

La cattiveria

titolo La cattiveria
Autore
Traduttore
Collana Saggistica, 83
Editore Marietti 1820
Formato
libro Libro
Pagine 206
Pubblicazione 2001
ISBN 9788821166976
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
19,62
Di fronte all'interrogativo sulla cattiveria, che cosa rispondere? Per capire in che modo nell'animo umano scatti la cattiveria la ragione non basta. E' necessario entrare nel campo delle tensioni che hanno come posta in gioco il fatto stesso di esistere, di esistere con gli altri o contro gli altri. Diventa così possibile rispondere a domande quali: in che senso l'odio è da preferirsi all'amore? Perché al cinema o nei libri amiamo le distruzioni, le uccisioni e i personaggi che incarnano la cattiveria in assoluto? E perché, tuttavia, ci è così difficile comprendere la cattiveria, quella degli altri e soprattutto la nostra?
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.