Il tuo browser non supporta JavaScript!

La paga. Il destino del lavoro e altri destini dopo Marchionne

titolo La paga. Il destino del lavoro e altri destini dopo Marchionne
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Economia
Collana Saggi. Tascabili, 196
Editore Il saggiatore
Formato Libro
Pagine 157
Pubblicazione 2011
ISBN 9788856502336
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
7,50
Colossi finanziari si frantumano, imperi si sgretolano, le borse calano a picco. Imprenditori e dirigenti impongono nuove rigidissime regole; non più di dieci minuti per la mensa, straordinari di sabato non pagati. Operai salgono su una gru su un tetto, quaranta metri nel cielo, per protestare. E vengono licenziati. Finti esperti e cinici tagliatori di teste licenziano e licenziano, convinti così di uscire dalla crisi. Stabilimenti Fiat chiudono o vengono ridimensionati. La vita è sempre più un inferno. Alla luce anche delle ultime politiche di Sergio Marchionne, Furio Colombo compie un'impietosa analisi della situazione attuale del lavoro e ne descrive la condizione futura: il lavoro italiano sarà sempre più precario e svalutato. Ma che cosa accadrà quando i diritti dei lavoratori saranno del tutto cancellati? Senza il lavoro quale sarà il destino della democrazia?
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.