Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Montanelli l'anarchico borghese

Titolo Montanelli l'anarchico borghese
Sottotitolo La seconda vita (1958-2001)
Autori ,
Editore Einaudi
Formato
libro Libro
Pubblicazione 2009
ISBN 9788806189471
 
Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,50
Cent'anni fa, il 22 aprile 1909, nasceva Indro Montanelli. Nel 2006 Gerbi e Liucci hanno pubblicato "Lo stregone", il primo volume della sua biografia (1909-1957). Ora è la volta del secondo e conclusivo volume (1958-2001), anch'esso fondato sullo spoglio di una sterminata produzione giornalistica e su abbondanti fonti archivistiche inedite. Gli attacchi all'Eni di Enrico Mattei. Le polemiche contro Camilla Cederna e i radical-chic. La campagna per Venezia. Il doloroso divorzio dal "Corriere" e la fondazione del "Giornale". L'attentato brigatista. Il lungo sodalizio con Silvio Berlusconi, troncato all'inizio del 1994 dalla "discesa in campo" del tycoon televisivo. Il fallimento della "Voce" e il ritorno nell'alveo materno del "Corriere". Sullo sfondo di queste e altre vicende, viene rivisitata - nei suoi chiaroscuri l'intera storia politica dell'Italia novecentesca. Ove spicca un battagliero Montanelli, conservatore sì, ma anche libertario e anticlericale, non esattamente quel "bieco reazionario" dipinto per anni da certa vulgata.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.