Einaudi

Lettere dalla prigionia

Lettere dalla prigionia

di Aldo Moro

editore: Einaudi

pagine: 406

14,00

Come funziona davvero il mondo. Energia, cibo, ambiente, materie prime: le risposte della scienza

di Vaclav Smil

editore: Einaudi

pagine: 440

«Non sono né un pessimista né un ottimista, sono solo uno scienziato che prova a spiegare come funziona davvero il mondo»
19,50

La stella polare della Costituzione. Il discorso al Senato

di Liliana Segre

editore: Einaudi

pagine: 96

Nel centenario della marcia su Roma che dette inizio alla dittatura fascista tocca a Liliana Segre - che nel 1938 fu espulsa d
12,00

Il confine

di Don Winslow

editore: Einaudi

pagine: 928

Art Keller pensava che una volta scomparso Adán Barrera avrebbe trovato pace
17,00

Vita mortale e immortale della bambina di Milano

di Domenico Starnone

editore: Einaudi

pagine: 152

Una bambina suadente, un duello, una nonna che possiede la chiave degli Inferi, l'esame di glottologia
11,00

Mangiare fino all'estinzione. I cibi più rari del mondo e perché dobbiamo salvarli

di Dan Saladino

editore: Einaudi

pagine: 528

Dalle piccole pere rosse dell'Inghilterra occidentale alla carne fermentata tipica delle isole Fær Øer; dai pistacchi della Si
23,00

Il paradosso della sopravvivenza

di Giorgio Falco

editore: Einaudi

pagine: 256

Come prima cosa, Federico ha un corpo
20,00

Il Mago

di Colm Tóibín

editore: Einaudi

pagine: 512

Un romanzo su Thomas Mann che si legge come un romanzo di Thomas Mann
24,00

La vita intima

di Niccolò Ammaniti

editore: Einaudi

pagine: 312

«La paura finisce dove comincia la verità»
19,00

Dimenticato sul prato

di Cesare Viviani

editore: Einaudi

pagine: 96

Da molti anni Viviani è uno dei più significativi poeti italiani
10,00

I fratelli Karamazov

di Fëdor Dostoevskij

editore: Einaudi

pagine: 1064

«Nessun termine di confronto è troppo grande per l'opera di Dostoevskij, che può essere confrontata con ciò che vi è di eterno
18,00

Queer. Storia culturale della comunità LGBT+

di Maya De Leo

editore: Einaudi

pagine: 384

«Un libro avvincente, capace di toccare ogni registro dell'esperienza (e della scrittura): epico, tragico, comico, romantico»
14,00