Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

I sette peccati e le sette virtù capitali

I sette peccati e le sette virtù capitali
Titolo I sette peccati e le sette virtù capitali
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Editore La nave di teseo
Formato
libro Libro
Pagine 304
Pubblicazione 2021
ISBN 9788893951005
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
18,00
 
Compra e ricevi in 5/10 giorni
Sul finire del 1967 Giorgio Scerbanenco pubblicò sette racconti, ispirati a ognuno dei vizi capitali. Ebbero un tale successo che l'anno dopo lo scrittore fu quasi costretto a dedicarne altrettanti a ciascuna virtù. Le pulsioni più istintive delle persone, le loro luci e ombre, si rivelano una tentazione irresistibile per la sua penna noir da indagatore dell'anima. Scerbanenco osserva l'Italia bigotta che esce dal dopoguerra guardando le minigonne e ascoltando i Beatles, e tratta con la stessa grazia letteraria giusti e peccatori, amanti feriti, star del cinema, soldati innamorati, mogli "illibate e chic". Tra lussuria, coraggio, superbia, speranza e ira, il paradiso e l'inferno non sono mai stati così vicini come in queste pagine, dove il crimine non si combatte nelle aule di tribunale ma nel segreto delle nostre azioni.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.