Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Democrazia e amicizia sociale. Superare la crisi della partecipazione

novità
Democrazia e amicizia sociale. Superare la crisi della partecipazione
Titolo Democrazia e amicizia sociale. Superare la crisi della partecipazione
Autore
Argomento Diritto, Economia e Politica Politica
Editore AVE
Formato
libro Libro
Pagine 144
Pubblicazione 2024
ISBN 9788832714135
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
14,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
Molti indicatori segnalano che la società liberale occidentale è attraversata da una crisi della partecipazione che in Italia si fa sempre più evidente: il progressivo calo dell'affluenza alle urne esprime il disinteresse di molti cittadini per la politica e desta preoccupazioni sulle sorti della stessa democrazia. Servendosi dei concetti più classici del pensiero sociale cristiano, Giovanni mette a fuoco la specificità dell'amicizia sociale e i motivi della sua crisi attuale. Alla luce delle esperienze di applicazione delle soluzioni metodologiche di supporto al "discernimento in comunità" prosegue quindi l'esplorazione del problema, traendo dall'intreccio tra "teoria" e "clinica" osservazioni originali e utili, per comprendere perché e in che modo la cultura della "sinodalità" rappresenti, anche in termini laici, una risorsa per la democrazia.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.