Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Verranno dalle pianure

Verranno dalle pianure
titolo Verranno dalle pianure
Autore
Argomento Letteratura e Arte Narrativa
Collana Novel
Editore Mondadori
Formato
libro Libro
Pagine 560
Pubblicazione 2023
ISBN 9788804764731
 

Scegli la libreria

Prodotto al momento non ordinabile.
Vuoi essere avvisato quando sarà disponibile?
21,00
 
Compra e ricevi in 2/3 giorni
"Davanti a lui si stagliava la grande pianura. Enorme, si stendeva a perdita d'occhio, sembrava continuare all'infinito, fino a toccare il cielo. Tra pochi mesi sarebbe stata ricoperta dal mantello dorato delle spighe di grano, così lucenti da accecare. Ma ora era diverso. Era una landa fredda, verdastra, ghiacciata e melmosa. E non c'era niente di strano. Era la terra della madrepatria che reagiva all'invasione, che rallentava il nemico, che lo attirava, fingendosi calma e docile, e poi lo intrappolava, prima di inghiottirlo. Perché quello non era il tempo del grano, non era il tempo dei frutti, era il tempo della guerra e del sangue." Sono passati undici anni dalla fine della Seconda Guerra dell'Est, che la Federazione Europea ha alimentato fornendo armi all'Ucraina e che ha portato finalmente al crollo dell'Unione Sovietica. La nuova Russia è ora sconvolta da una profonda crisi economica e da forze oscure reazionarie, la stessa Federazione Europea ha un'opinione pubblica spaccata e una forte dipendenza energetica nei confronti dell'Ucraina che, tutto sommato, è la vera vincitrice di questo lungo conflitto. O quantomeno lo sono gli oligarchi che la controllano. Quando Lucas Barkov, erede del più importante impero energetico ucraino, viene rapito dal GSV, un residuo dei servizi segreti sovietici, l'Europa rischia di ripiombare nel caos. È una corsa contro il tempo, una caccia all'uomo internazionale in cui le vite apparentemente distanti di Serpe, nome in codice di un mercenario italiano, e di Rachel Bennet, una talentuosa analista dell'antiterrorismo, si intrecciano per ritrovare Lucas prima che la guerra torni a sconvolgere il continente. Giovanni Pizzigoni con la sua scrittura vivida intesse una storia che mescola guerre immaginarie, futuri ipotetici e realtà che viviamo nell'attualità dei nostri giorni. Un romanzo corale che raccontando il falso dice la verità.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.